INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA


PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI FERTILIZZANTI


1,37 MILIARDI DI EURO

green plant with three leaves

Borealis L.A.T.

Logistica digitale per fertilizzanti

Cliente

L'azienda austriaca con sede a Linz è una filiale del Gruppo Borealis che è presente in 120 paesi e impiega 6.500 persone. Il gruppo produce principalmente poliolefine che sono la base per prodotti di plastica, prodotti chimici e la produzione di fertilizzanti. La logistica del Gruppo è molto complessa e si avvale di un team di 370 collaboratori in undici paesi. Dispone di spazio per oltre 700.000 tonnellate di prodotti in oltre 70 magazzini in tutta Europa.

 

Abbiamo raggiunto i nostri obiettivi: semplificare i processi amministrativi, renderli più trasparenti e aumentare le prestazioni della nostra rete distributiva. 

Zsolt Udvari, Supply Chain Manager  
Borealis L.A.T 

Sfide

La richiesta di fertilizzanti è soggetta a picchi stagionali. Sebbene i quantitativi prodotti siano costanti durante l'anno, la richiesta da parte dei clienti del settore agricolo si concentrano sopratutto in primavera e in tarda estate. 

  • Gestione decentralizzata della logistica con tanti siti di produzione e magazzini.
  • Mancanza di trasparenza nei processi e nell’acquisto dei servizi di trasporto.
  • Mancata osservanza delle linea guida aziendali per gli acquisti.
  • Troppi passaggi manuali durante le gare d’acquisto dei servizi di trasporto e per l’assegnazione giornaliera dei trasporti.
  • Frequenti ritardi nelle consegne duranti i picchi stagionali causati da un numero limitato di trasportatori contrattualizzati.

Soluzione

La piattaforma di e-tendering Ticontract e la piattaforma Transporeon per la transport execution e la prenotazione degli slot di scarico/carico. 

  • Tendering & Rate Management - Borealis organizza tender d'acquisti per i suoi servizi logistici con la piattaforma Ticontract. I dati dei contratti fissi con i vettori selezionati vengono trasferiti alla piattaforma Transporeon per la transport execution giornaliera.
  • Assegnazione trasporti "best carrier" che consente di selezionare il vettore più idoneo in risposta ad un’offerta di carico trasmessa al proprio panel di imprese certificate.
  • Assegnazione trasporti "no-touch order" che assegna in maniera automatica ma controllata i trasporti secondo il proprio listino.
  • Time Slot Management per la gestione dei punti di carico/scarico e relativi slot temporali: i trasportatori prenotano autonomamente uno slot per la consegna o il ritiro della merce.
  • Carrier Performance Rating - permette di raccogliere i dati sulle prestazioni dei vettori.

Risultati

Goal icon yellow and gray

LOGISTICA CENTRALIZZATA

Processi interni migliorati e ottimizzazione dell'acquisto dei trasporti

Globe icon yellow and gray

CREAZIONE DI UNO STANDARD PAN-EUROPEO

Rispetto delle linee guida aziendali per gli acquisti

Stack of money icon yellow and gray

RISPARMI

Riduzione dei costi di trasporto fino al 35%

Telescope icon yellow and gray

TRASPARENZA

Tutte le transazioni sono visibili e uniformemente regolamentate in tutta Europa