Transporeon rafforza il Management - Stephan Sieber nominato nuovo Amministratore Delegato

Marc-Oliver Simon, Stephan Sieber, Martin Mack

Transporeon, una delle maggiori società europee di software-as-a-service, ha rafforzato il proprio management con la nomina di Stephan Sieber a nuovo Amministratore Delegato. Il 12 novembre 2019 il 44 enne cittadino svizzero ha assunto la carica di direttore operativo del fornitore di servizi logistici basati sul cloud. I due fondatori Marc-Oliver Simon e Martin Mack rimangono azionisti del Gruppo e, attraverso ruoli attivi nel consiglio d’amministrazione, contribuiranno al futuro sviluppo di Transporeon.

Nel motivare il rafforzamento del management e il cambio di ruolo dei fondatori, Marc-Oliver Simon ha sottolineato l’esistenza delle numerose opportunità da valutare e sfruttare: "Transporeon è il prodotto vincente per la trasformazione del mercato europeo dei trasporti. Le nostre soluzioni offrono alle aziende del settore industriale, alla Grande Distribuzione Organizzata e ai trasportatori un reale vantaggio grazie alla digitalizzazione dei processi, alla riduzione dei tempi di attesa e alla riduzione dei chilometri senza carico. Questo è vantaggioso anche per l'ambiente. Attualmente abbiamo numerose idee che vogliamo portare avanti, ad esempio nei settori della market intelligence e dei Big Data. Stephan Sieber ha le capacità di leadership ideali per dare seguito a queste idee. Sono quindi più che lieto di continuare a svolgere un ruolo attivo nel futuro di Transporeon come membro del consiglio d’amministrazione".

Stephan Sieber è perfettamente preparato per il suo futuro ruolo. Sieber vanta 13 anni di esperienza in SAP, da ultimo come Amministratore Delegato di SAP Svizzera. In seguito, ha guidato con successo lo sviluppo del fornitore si sistemi ERP Unit4 per un periodo di cinque anni, tre dei quali come AD con la responsabilità per oltre 4.000 dipendenti. Durante questo periodo, Sieber si è concentrato soprattutto sul settore dell’economia dei servizi e su nuovi modelli di servizio resi possibili grazie a tecnologie innovative. "La nostra decisione a favore di Stephan Sieber si basa sulla sua comprovata esperienza in aziende tecnologiche in crescita, nonché sulla sua pluriennale esperienza di leadership. Queste sono qualità perfette per Transporeon", ha sottolineato Martin Mack. "Il nostro compito principale sarà inizialmente quello di consentire a Stephan Sieber di conoscere a fondo la nostra azienda. In seguito ci concentreremo su temi strategici, ad esempio l'ulteriore sviluppo di soluzioni, nuove partnership, relazioni con i clienti e aree di business. Faremo questo in qualità di membri del consiglio di amministrazione del nostro investitore Hg.”

Stephan Sieber commenta il suo inizio in Transporeon come segue: "Transporeon si è sviluppata notevolmente anche grazie a solidi investitori. Soprattutto, l'espansione internazionale e l'espansione del portafoglio di attività sono state portate avanti in modo coerente. Solo negli ultimi tre anni, il fatturato è aumentato del 50 per cento. Oggi considero Transporeon un pioniere a livello europeo per servizi supportati dalla tecnologia - non solo nel settore della logistica, ma in tutto il settore B2B. Sono quindi molto lieto di dare il mio contributo per la futura crescita dell'azienda".

Nella foto da sinistra a destra: Marc-Oliver Simon, Stephan Sieber, Martin Mack.