BENI DI CONSUMO


COOPERATIVA DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE


13 MILIARDI DI EURO NEL 2017

Shops in a old train station

Conad del Tirreno

Efficienza di magazzino e comunicazione trasparente

Cliente

Conad (COnsorzio NAzionale Dettaglianti) è la più grande cooperativa italiana di dettaglianti che opera in tutti i canali della Grande Distribuzione con sede a Bologna. Fondata nel 1962, Conad ha registrato un fatturato di 13 miliardi di euro nel 2017 conta oltre 50.000 dipendenti e oltre 3.000 punti vendita. Presente in 108 province, Conad è profondamente legata al territorio italiano e si pone come obiettivo quello di favorire le economie locali. Si articola in tre livelli: i soci imprenditori, le cooperative a cui appartiene Conad del Tirreno, e il Consorzio Nazionale. Conad del Tirreno, una delle otto consorziate del gruppo Conad, associa gli imprenditori indipendenti che operano nelle regioni Toscana, Sardegna, Lazio e provincia di La Spezia e ha sviluppato un fatturato di quasi 2,5 miliardi di euro nel 2017.

 

L'aspetto più sorprendente della soluzione sta certamente nella rapidità di implementazione. In pochissimo tempo abbiamo rimediato a una criticità che impattava su tutta la filiera passando da una media di 3-4 ore di attesa durante i picchi stagionali a meno di 30 minuti, necessari all'espletamento delle attività di registrazione.

Paolo Vadalà, Responsabile della logistica 
CONAD DEL TIRRENO

Sfide

Nei centri distributivi (Ce.Di.), sebbene sia fissato il giorno di consegna, non è quasi mai noto a che ora il mezzo si presenterà per scaricare la merce. Le conseguenze sono:

  • Lunghi tempi di attesa. Gli automezzi sono costretti a lunghe code, con conseguente difficoltà nel pianificare le consegne successive.
  • Difficoltà nell’organizzazione delle attività e delle risorse interne che incide sulla produttività e l’efficienza.

Soluzione

Conad del Tirreno ha implementato la gestione degli slot temporali MERCAREON nel 2013 per ottimizzare i flussi in ingresso e ridurre i tempi di attesa degli automezzi, adottando la piattaforma su tutti i magazzini. Il progetto ha permesso una miglior gestione delle risorse interne e delle attività, incrementando l’efficienza non solo di Conad del Tirreno stessa, ma anche dei fornitori e trasportatori a essa collegati. La facile implementazione della piattaforma e la semplicità di utilizzo hanno apportato benefici immediati alla filiera, ottimizzando i processi organizzativi, mentre le informazioni fornite garantiscono trasparenza e possono essere impiegate in analisi sulle criticità relative alle forniture. I diversi Ce.Di. possono così regolamentare i flussi in base alle capacità o ai picchi in caso di maggiori flussi.

Risultati

FLUSSI PIÙ EFFICIENTI

Gestione efficace ed efficiente dei flussi in entrata

Goal icon yellow and gray

OTTIMA COMUNICAZIONE

Comunicazione semplice e trasparente tra i tre attori principali della supply chain: magazzino, fornitori e trasportatori

Medal icon yellow and gray

TEMPI D'ATTESA RIDOTTI

Riduzione dei tempi di attesa degli automezzi con conseguente riduzione al minimo del disturbo arrecato nel territorio

Chart icon yellow and gray

GESTIONE DEI PICCHI

Rispetto della capacità ricettiva massima dei magazzini e flessibilità nell’adattamento della gestione dei picchi